Cooperativa Sociale Ausiliatrice

LA NOSTRA STORIA

La comunità Sociale Ausiliatrice è nata nel 1987 dall'imput lanciato dalla Regione abruzzo a costituire Cooperative Sociali.
Un gruppo di giovani, allora ventenni volontari e educatori parrocchiali, ha deciso di lavorare insieme, in forma cooperativa, raccogliendo la sfida della solidarietà per lavorare non per il profitto personale ma per vivere prima di tutto al servizio delle persone e del territorio in cui si trovavano.
Il nome Ausiliatrice viene da Maria Ausiliatrice, titolo che S.Giovanni Bosco, la parrocchia nella quale viviamo, ha dato alla Madonna come "aiuto dei Cristiani".
La Cooperativa, la cui sede si trova a Montesilvano (Pe) in Via Lanciano 13, lavora in diversi ambiti socio- assistenziali tra cui quello dell'accoglienza di giovani adolescenti, di diversamente abili e delle famiglie.
Dopo trentanni la realtà del piccolo gruppo di giovani volontari è diventata una solida struttura sociale che mettendo al centro la persona vive il lavoro sociale in spirito di solidarietà e di condivisione. Accompagnare le persone che vivono situazioni di fragilità (minori, giovani, famiglie e diversamente abili) rappresenta per noi la sfida per affermare la dignità e l'importanza dell'uomo.