Queste strutture nascono dalla riflessione degli operatori della comunità educativa "Casa Mia" rispetto alle difficoltà che incontrano i ragazzi una volta dimessi dalla comunità a compimento della maggiore età.
il progetto è rivolto ai giovani adulti dai 16 ai 21 anni, offre la possibilità di un intervento socio- psico- educativo completo ed esauriente integrando servizi già presenti al fine di seguire i giovani prossimi alla maggiore età e in procinto di essere dimessi, o già dimessi, da strutture di tutela per minori ma impossibilitati a rientrare in famiglia.

OBIETTIVI
Obiettivo del progetto è l'autonomia ed è per questo che i percorsi sono orientati su tre dimensioni:

  1. Gestione della vita quotidiana ( Preparazione pranzo, igiene personale, cura degli spazi di vita)
  2. inserimento scolastico e lavorativo
  3. Gestione delle relazioni affettive ed amicali.
Ulteriore novità è la volontarietà; infatti questo percorso non è obbligatorio ma è il ragazzo stesso ad aderirvi.
nel progetto "Hermes" sono presenti 2 appartamenti di sgancio:
  • nel primo sono inseriti n°6 ragazzi dai 16 ai 18 anni con progetti personalizzati per raggiungere l'autonomia;
  • nel secondo sono ospitati n°4 ragazzi di età compresa tra i 18 e 21 anni, che hanno terminato il loro progetto in comunità e che sono in cerca di occupazione.
EQUIPE
  • Coordinatore
  • Assistente Sociale
  • Psicoterapeuta supervisore
  • Psicologa
  • Educatori di cui uno referente del servizio
  • Volontari